http://www.agroline.it/

http://www.campodicanapa.it/

http://www.kannabia.es/it/dealerdistributor/filo-derba

http://www.cylex.it/…/fumero’-growshop-di-cristina-marino-11520556.html

http://www.hemporium.it/

https://www.facebook.com/CanapaioReggioEmiliaGrowShopReggioEmilia

http://growerline.com/

http://www.i-grow.it/

http://www.legalized.it/

http://www.naturalstore.it/dove.html

http://www.newbiogroup.com/

http://www.ora-legale.com/i-nostri-articoli

http://www.cityjungle.it

http://www.exodushop.com

https://www.facebook.com/GrowInNaples

www.facebook.com/pages/Greenworld/1380826145510512?ref=hl

L’obiettivo della lotta antiproibizionista, in relazione al tema Cannabis dopo il pronunciamento della Consulta che ha dichiarato incostituzionale la Fini-Giovanardi, è cambiato e dalla collaborazione per lottare CONTRO una cattiva legge, ora serve una collaborazione PER ottenere una legge buona che contempli la legalizzazione della coltivazione domestica.

In questo contesto, che necessita di maggior sensibilizzazione sull’uso, fermo restando le limitazioni legislative ancora vigenti, riteniamo che il lavoro di sensibilizzazione verso gli utenti sia fondamentale per stimolare ulteriormente il dibattito politico e creare una forma di organizzazione tra i coltivatori/consumatori.

I Grow Shops che aderiscono alla battaglia di ASCIA per ottenere la regolamentazione della coltivazione domestica (che figurano nella pagina) sono punti di riferimento territoriali di ASCIA, dove i growers potranno avere modo di tesserarsi, ottenere immediate informazioni sull’assistenza legale e ricevere materiale informativo dell’Associazione.

“Se una persona trasgredisce un divieto sotto un cartello che lo indica viene multata, se dieci persone trasgrediscono il divieto sotto il cartello vengono invitate ad allontanarsi, ma se cento persone trasgrediscono il divieto sotto il cartello allora questo viene rimosso”

Insieme, tanti …per vincere una battaglia di civiltà!

Per aderire: ascia@legalizziamolacanapa.org